Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

04-04-2018

Anti tireoglobulina alta, ormoni tiridei ok

Buonasera,

ad agosto 2016 a seguito di una forte influenza con placche riscontravo dolore al collo intenso e gonfiore. a seguito di ecografia e esami del sangue, la mia endocrinologa mi ha diagnosticato un infiammazione della tiroide e la Hashimoto, sono stata ipertiroidea per tutto il periodo della cura cortisonica, per poi avere un picco ipo di qualche mese, per poi stabilizzarmi con tutto nella norma. Gli esami fatti ad ottobre 2017 sono nella norma, quelli fatti oggi: T3 0.27 T4 1.21 TSH 2.82 anti-tireoperossidasi <28 (fino a 60 limite indicato) anti-tireoglobulina 112.0 (fino a 60 limite). causa tempistiche ospedaliere vedrò la mia endocrinologa solo a fine giugno, volevo capire se questo valore alto ha delle conseguenze e se nel frattempo posso consultarmi con il medico di base per eventuali esami che potrebbero essere utili a giugno. grazie D.

Risposta di:
Dr.ssa Ilaria Giordani
Specialista in Diabetologia e malattie del metabolismo e Endocrinologia e malattie del metabolismo
Risposta

Il valore degli anticorpi conferma semplicemente la tiroidite cronica.

TAG: Adulti | Biochimica clinica | Endocrinologia e malattie del ricambio | Esami | Ghiandole e ormoni | Giovani | Patologia clinica | Valori normali
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!