06-06-2017

Anticorpi anti tireoglobulina alti

Sono in cura per un processo di pma dove mi hanno consigliato di fare degli esami. Tra questi mi risulta il livello di anticorpi anti tireoglobulina alti, a 219 u/ml. Cosa vuole dire? È una cosa preoccupante? Grazie, saluti

Risposta di:
Prof.ssa Paola Grilli
Specialista in Chirurgia generale e Endocrinologia e malattie del ricambio
Risposta

L'aumento degli anticorpi antitireoglobulina si verifica prevalentemente nelle tiroiditi autoimmunitarie; sono affezioni infiammatorie della tiroide non infrequenti, tenga conto che possono influire sulla fertilità. Pertanto Le consiglio di rivolgersi ad un endocrinologo specialista per definire esattamente il quadro clinico ed escludere un eventuale ipotiroidismo subclinico.

TAG: Biochimica clinica | Endocrinologia e malattie del ricambio | Esami | Ghiandole e ormoni | Ginecologia e ostetricia | Patologia clinica | Salute femminile
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!