Gentili dott.ri, sono una mamma di quasi 32 anni, ho due bimbe, una di tre anni, l'altra di 7 mesi, entrambe sane. Non ho mai avuto problemi alla tiroide, o forse dovrei dire che io sappia,..10 anni fa l'eco era perfetta, e il tsh negli anni, anche tra la prima e la seconda gravidanza, era più che nella norma ( 1,09). Non ho mai fatto ft3 ecc. in passato.Ora, un mese fa decido di fare degli esami di controllo e tutti sono perfetti (fegato, reni,colesterolo ecc), tranne tsh a 0,014 e ft4 a 1,97. Ho svolto cosi una eco tiroidea, con seguente esito: ghiandola tiroidea nei limiti per morfologia e dimensioni, a contorni netti, ma con ecostrittura disomogenea per la presenza di millimetriche aree focali ipoecogene separate da setti iperecoici come si osserva nei quadri di tiroidite. Linfonodi reattivi latero-cervicali il maggiore nel III livello della catena linfatica dx di 20x6 mm.Ora, a distanza di circa un mese, ho rifatto gli esami,(sotto consiglio dell endocrinologa), ecco l'esito ritirato oggi: .(TSH 3° Generazione) 6,491 > 18 anni: 0,55 - 4,78 .TIROXINA LIBERA (FT4) 0,79 ng/dL Eutiroidei: 0,89 - 1,76 * Ipotiroidei: < 0,89 Ipertiroidei: > 1,76 ANTICORPI ANTI-TIREOPEROSSIDASI < 28.0 U/mL < 60,0 ANTICORPI ANTI-TIREOGLOBULINA > 500.0 U/mL < 60,0Cosa significa? L'endocrinologa mi ha parlato di tiroidite di hashimoto o post partum. Secondo questi dati, è già possibile propendere per qualcosa di cronico o per qualcosa di passeggreo magari risolvibile con una cura? Come mai gli ANTICORPI ANTI-TIREOPEROSSIDASI sono cosi alti? Gli ANTICORPI ANTI-TIREOPEROSSIDASI invece sono giusti, ho letto che è buon segno è vero? Premetto che sono alta 1,73 e peso 75,5 kg, sono da considerare normopeso? Ho alcuni sintomi, stanchezza, svogliatezza, sonno, fame soprattutto di dolci, perdita di capelli cospicua che sembra un pochino essere diminuita, attendo votre gentili opinioni.Saluti