16-02-2017

Antidolorifici e crampi addominali

Gentile dr., ho un grosso problema: gli antinfiammatori mi procurano crampi addominali (peraltro soffro di colon irritabile e di intolleranza al lattosio e sono osteoporotica).
Data la mia età (70 anni) i dolori sono frequenti e posso curarmi soltanto con pomate (Cetilar, Voltaren) che non sempre li leniscono. Anche il Voltaren punture, così come Oki, mi procura crampi. Il paracetamolo è più antidolorifico che antinfiammatorio e non risulterebbe abbastanza efficace. Cosa fare, quindi, all’insorgenza di dolori alla cervicale, a braccia, ginocchi etc.? Optare per l’omeopatia? Grazie

Risposta di:
Dr. Giuseppe Scavo
Specialista in Medicina alternativa (agopuntura, omeopatia...) e Medicina generale
Risposta

Oltre alla terapia omeopatica e/fitoterapica, per la cervicale conviene somministrare miorilassanti. Saluti.

TAG: Farmacologia | Ortopedia e traumatologia | Reumatologia
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!