Salve Dottore il caso che le espongo riguarda mia mamma, cortesemnete potrebbe dirmi che significa tutto ciò e se deve fare altri esami?RISONANZA MAGNETICA RACHIDE DORSALE (16-01-2007):Parziale schiacciamento dell’ottava vertebra dorsale con aree di alterazione del segnale iperintenso in T2 soprattutto a carico dell’emisoma posteriore e del... Leggi di più peduncolo.Altre aree di alterazione del segnale del corpo vertebrale di D7, D3 e D1.ESAME TC TORACE ADDOME PELVI CON mdc (23-01-2007):Allo stato non si apprezzano alterazioni tomodensitometriche ti tipo focale a crico del parenchima polmonare; strie e bande disventilatorie sono apprezzabili in basale bilaterale.Non sono evidenti linfoadenomegalie mediastiniche.Fegato di volume regolare, a margini ondulati, finemente e diffusamente disomogeneo senza apprezzabilità allo stato di alterazioni tomodensitometrihce di tipo focale nel contesto eccetto minuta formazione ipodensa.Pancreas modicamente aumentato di volume grossolanamente disomogeneo segnatamente a carico del corpo.Milza in sede, regolare per morfologia e volume.Non alterazioni tomodensitometriche di tipo focale e/o espansivo a carico dei surreni.Reni in sede, regolari per morfologia e volume a buona e simmetrica opacizzazione; a carico del margine posteriore del rene di sx si apprezza neoformazione di tipo complesso a struttura ampiamente disomogenea e sviluppo esofitico.In sede utero-annessiale(fondo), si apprezza neoformazione (diam max cm 11)disomogenea a prevalente componente necrotico-colliquitiva che comprime e disloca le strutture circostanti.Non altre alterazioni tomodensitometriche di tipo focale e/o espansivo a carico degli organi e delle strutture pelviche evidenziate.Linfoadenomegalie tendenti alla confluenza sono apprezzabili in sede palombare ed in corrispondenza della loggia cefalo-duodeno-pancreatica.ECO ADDOMINO-PELVICA (25-01-2007):Paziente di 62anni in menopausa da 10anni.ETV+ETA= Utero in aVFo pareti regolari e ad ecostruttura finemente disomogenea. DL=83.7mm, DAP=44.5cm, DT=56.3mm IUS=4.5mm.In sede annessiale dx si evidenzia, in contiguità con l’utero formazione ad ecostruttura prevalentemente solida di 9x12cm vascolarizzata al suo interno. Annesso sx non visualizzato, piccola falda libera(11.3cm)nel Douglas.La massa descritta palpatoriamente è apprezzabile fino all’OT.RX MAMMOGRAFIA (25-01-2007):Involuzione adiposa delle ghiandole mammarie con segni di distrofia prevalentemente fibrosa a carico del tessuto residuo, nel cui contesto non sembrano apprezzarsi lesioni focali nodulari radiopache né microcalcificazioni a significato patologico.Regolare lo spessore della cute.