23-10-2017

Area iperintensa talamica

Circa un anno fa sono stata ricoverata all'ospedale per labirintite , mi hanno fatto la risonanza magnetica e mi hanno riscontrato una lesione iperintensa talamica presumibilmente dovuta alla nascita per cordone umbelicolare al collo. Siccome soffro di frequenti mal di testa e inoltre alcune volte mi tremano le mani e dopo che ho avuto la labirintite mi sento come se avessi un muco in testa e in più non riesco a trattenere la pipì (che mi porto avanti da quando ero adolescente).

Vorrei sapere se queste sono concause della lesione al talamo o non centra niente. Sono un po' preoccupata perché vedo che non riesco a fare le cose in modo organizzato, mi sento confusa potete aiutarmi grazie

Risposta

Gentile paziente, ricontrollerei a distanza la RM per vedere che la lesione non sia cambiata (effettui l'esame con mezzo di contrasto). Non è chiara la spiegazione che viene data come causa di tale lesione. La lesione talamica non ha comunque attinenza con la sintomatologia che lei descrive. Fatta la RM, le consiglio una visita neurologica. Prof. Milena De Marinis

TAG: Malattie neurologiche | Neurologia