Search
I medici più attivi
Ultimi articoli
17-11-2013

artroscopia chirurgica

moderata artrosi acromion-claveare, cui concomita accentuazione della pendenza dell'acromion ed aspetto prominente del relativo bordo antero-inferiore a determinare parziale riduzione in ampiezza del piano di scorrimento subacromiale per il tendine del sovraspinato. si associa lieve ispessimento edematoso dei tessuti capsulari acromion-claveari. il tendine del sovraspinato mostra segni di moderate alterazioni degenerative, più evidenti nel tratto inserzionale/pre-inserzionale anteriore, ove si inscrive una piccola fissurazione longitudinale intra-tendinea che si raccorda prevalentemente al versante articolare. più lievi alterazioni degenerative a carico dei tendini del CLB (nel tratto intra-articolare) e del sottospinoso. coesiste una sottile rima di versamento reattivo nella borsa subacromion deltoidea (lungo il decorso del sovraspinato) e nella guaina sinoviale del tendine del CLB. minima quota di versamento nei recessi articolari anteriori. lieve tendinosi del sottoscapolare. cercine glenoideo di morfologia sostanzialmente conservata. fini irregolarità e sclerosi dei profili corticali del trochite, sul versante anteriore, in rapporto a moderati fenomeni di entesopatia da trazione all'inserzione del tendine del sovraspinato.Quanto anzidetto risulta dalla rsm e vorrei cortesemente conoscere un parere circa l'utilità o meno di un intervento in artroscopia, oppure della fisioterapia(qualora possibile). Pratico molti sport, tra cui tennis e calcio. Grazie e cordiali saluti
Risposta di:
Prof. Sandro Rossetti
Specialista in Medicina dello sport e Ortopedia e traumatologia
Risposta

una spalla in queste condizioni, necessita di un artroscopia chirurgicaper dare un nuovo spazio di scorrimento all'articolazione.

TAG: Ortopedia e traumatologia
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!