L’ESPERTO RISPONDE

Assunzione di acido acetilsalicilico

Gent.issimi/o dottori/e, sono un uomo di 45 anni forse Vi chiederò una cosa "futile". Godo di ottima salute fisica. Ogni tanto ricorro all'ansiolitico per attenuare qualche attacco di panico. Tutto qua!!! Da anni leggo su riviste scientifiche e sento che la " famosissima cardioaspirina è davvero un ottimo toccasana per la salute fisica in generale.Tanto è vero che i primi assuntori mondiali di tale medicina sono gli americani -addirittura i giovanissimi ne fanno assunzione- La mia domanda è: secondo voi Illustri, la posso utilizzare per scopo benefico e per prevenire alcune malattie cardiovascolari o ictus!?Grazie per la celere risposta. Attendo Vostre notizie. Cordialità.

Risposta del medico
Specialista in Medicina generale e Odontoiatria

Salve. La cardioaspirina è un farmaco anticoagulante associato alla categoria dei salvavita.Non deve quindi essere preso alla leggera, né tantomeno utilizzato senza la dovuta supervisione del medico curante. Sebbene condivida con la più nota aspirina il principio attivo, l’acido acetilsalicilico, la sua differente concentrazione ne modifica l'indicazione. L’acido acetilsalicilico è presente nella cardioaspirina nella misura di 100 mg a compressa, a differenza dei 500 mg presenti nell’aspirina. Il suo utilizzo è soprattutto finalizzato a prevenire il rischio di trombi o coaguli nel sangue, ma soprattutto è utilizzata nel trattamento di pazienti con storia di angina pectoris, infarto del miocardio o ictus cerebrale.E' importante riferire al proprio medico, prima di assumere cardioaspirina, eventuali problemi gastrici o che interessano cuore, sistema cardiocircolatorio, sistema nervoso, fegato e reni. La saluto cordialmente

Unisciti ad una community di oltre 50mila persone per ricevere sconti esclusivi e consigli di salute dai nostri esperti.
Ho letto l'Informativa sulla Privacy e acconsento al trattamento dei miei dati personali
articoli correlati
Acido borico, cos’è e a cosa serve
Acido borico, cos’è e a cosa serve
2 minuti
Mal di testa da alcol: i rimedi post sbornia
Mal di testa da alcol: i rimedi post sbornia
3 minuti
Interazione tra farmaci
Interazione tra farmaci
1 minuto
Aspirina, una panacea storica
Aspirina, una panacea storica
2 minuti
Unisciti ad una community di oltre 50mila persone per ricevere sconti esclusivi e consigli di salute dai nostri esperti.
Ho letto l'Informativa sulla Privacy e acconsento al trattamento dei miei dati personali
Cerca un medico nella tua città
Specialista in Medicina generale e Malattie dell'apparato cardiovascolare
Salerno (SA)
Specialista in Microchirurgia e chirurgia sperimentale e Medicina generale
Arcisate (VA)
Contatta il migliore specialista nella tua città
Specialista in Medicina generale e Medicina del lavoro
Milano (MI)
Medico di Medicina generale
Milano (MI)
Specialista in Medicina generale e Ecografia
Boltiere (BG)
Contatta il migliore specialista nella tua città
Medico di Medicina generale
Mogliano Veneto (TV)
Specialista in Ecografia e Medicina generale
Milano (MI)
Medico di Medicina generale
Catanzaro (CZ)
Contatta il migliore specialista nella tua città
Specialista in Medicina generale e Chirurgia generale
Milano (MI)
Medico di Medicina generale
Massafra (TA)