Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

17-04-2013

Attività sportiva e donazione sangue dopo intervento di aneurisma

Gent.mo Prof.ho 33 anni e nel 97 all'età di 17 anni mi è stata diagnosticata una aneorisma con coartazione, nell'aorta ascendente. Sono stato operato a Torino dal Prof. Di Summa, l'intervento è andato bene, come consigliato ho fatto solo 2 visite di controllo nel 1° e 2° anno successivi all'operazione. Dopo l'intervento ho ripreso una vita normale conpresa di attivita sportiva non agonistica. La domanda è: dovrei fare altri controlli?, l'attivita sportiva "calcetto, footing" dovrebbero essere limitati? e in ultimo posso donare il sangue? Ringraziandala fin dora per la sua gentile risposta le invio cordiali saluti.Bruno
Risposta

Gentile sig. Bruno,
se, come da Lei riferito, i controlli post-operatori non hanno mostrato anomalie di sorta Lei ha già ripreso attività sportiva, Lei può avere una vita assolutamente normale compresa l’attività sportiva amatoriale come le discipline da lei elencate. Infine le confermo che la donazione di sangue può essere effettuata (anche nel caso in cui lei assumesse terapia antiaggregante).
Sperando di aver soddisfatto i suoi dubbi.
Le invio distinti saluti

TAG: Cardiochirurgia | Chirurgia | Cuore | Malattie dell'apparato cardiovascolare
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!