L’ESPERTO RISPONDE

Pratico attivita' sportiva (corsa) da circa 2 anni

Pratico attivita' sportiva (CORSA) da circa 2 anni con buona frequenza (2/3 volte a settimana). Per Abilitazione sportiva agonistica effettuo il mio primo Esame Ecocardiografico con le seguenti conclusioni: AORTA: bicuspide, ATRIO SX: dilatato, VENTRICOLO SX: dilatato, Insuff. mitralica lieve. Mitrale, Venticolo DX: Normali. Valori PA: 100/140. ECG da sforzo: NEGATIVA.

Vorrei sapere se e' consigliata una terapia di controllo PA e il tipo di attivita' fisica da praticare.
Risposta del medico
Paginemediche
Paginemediche
Per quanto riguarda i valori tensivi, questi meritano un trattamento anche con un cuore normale. Non è indicata la presenza di insufficienza aortica. Se la bicuspidia non comporta la presenza di insufficienza o stenosi aortica e/o di una dilatazione significativa dell’aorta ascendente è teoricamente possibile, sotto giudizio cardiologico, l’attività agonistica, ma in generale gli sport da preferire sono quelli non agonistici di entità moderata e a prevalente componente aerobica (es: bicicletta, cammino a passo veloce, nuoto).
Unisciti ad una community di oltre 50mila persone per ricevere sconti esclusivi e consigli di salute dai nostri esperti.
Ho letto l'Informativa sulla Privacy e acconsento al trattamento dei miei dati personali
articoli correlati
I consigli per un cuore sano e giovane
I consigli per un cuore sano e giovane
3 minuti
Elettrocardiogramma (ECG): che cos'è e quando si esegue
Elettrocardiogramma (ECG): che cos'è e quando si esegue
5 minuti
Lo sport fa bene al cuore: ecco perché
Lo sport fa bene al cuore: ecco perché
4 minuti
Cardiopatie congenite e sport: esistono controindicazioni?
Cardiopatie congenite e sport: esistono controindicazioni?
16 minuti
Unisciti ad una community di oltre 50mila persone per ricevere sconti esclusivi e consigli di salute dai nostri esperti.
Ho letto l'Informativa sulla Privacy e acconsento al trattamento dei miei dati personali
Cerca un medico nella tua città
Specialista in Malattie dell'apparato cardiovascolare e Malattie dell'apparato respiratorio
Prov. di Parma
Specialista in Malattie dell'apparato cardiovascolare e Anestesia e rianimazione
Prov. di Bologna