13-09-2012

audiometria in trauma

salve ,dopo incidente stradale dopo venti giorni avvertivo forti rumori ronzii vertigini.subito dopo andavo a visita otorino,la quale mi visitava piu esame audiometrico alla quale riscontrava abbassamento uditivo orecchio destro sinistro.il medico mi prescrisse un mese di terapia a cortisone. dopo un mese feci esame audiometrico con leggero miglioramento e continuare a fare la cura di cortisone per un mese ancora,finita la terapia mi feci di nuovo esame audiometrico con abbassamento come il primo esame che feci . la mia domanda l'abbassamenta uditivo puo abbassarsi e leggermente migliorare tra un'esame audiometrico e l'altro.grazie
Risposta di:
Dr. Domenico Di MariaDottore Premium
Specialista in Otorinolaringoiatria
Risposta

Gentilisismo Paziente

è possibile che abbia avuto un trauma con un danneggiamento dell'orecchio interno.

L'esame audiometrico può variare sia per la patologia stessa sia perchè è soggettivo, nel senso che è lei a dire all'operatore quando sente il suono inviato.

Sarebbe necessario sottoporsi a controlli periodici per valutare la soglia uditiva.

Con cordialità,

Dott. Domenico Di Maria

TAG: Otorinolaringoiatria