Sono un 70enne, vedovo, senza una compagna stabile, libido ancora molto elevata, prostata con IPB ma con PSA 1,03.Per la pace dei sensi che tarda ad arrivare e per mancanza di rapporti sessuali ravvicinati, mi capita di dover ricorrere alla soddisfazione manuale, consapevole che questo mi aiuta (anche) ad evitare il ristagno del liquido... Leggi di più prostatico.Tutto ciò premesso, vorrei cortesemente sapere se è colpa dell'età (assottigliamento dello spessore della pelle) il fatto che dopo la masturbazione, anche lieve, si presentino arrossamenti e abrasioni sul glande e sul frenulo, con dolori frizzanti e lancinanti al lavaggio e ritorno alla normalità dopo 1-2 giorni.Vorrei conoscere il parere di un Vostro esperto, che vorrà cortesemente precisarmi se è invece il dermatologo lo specialista di riferimento ed, in ultimo, quali vantaggi e svantaggi dal taglio del frenulo.Vivissimi ringraziamenti anticipati. - Firenze