Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

17-10-2006

Battiti al polso

può essere una domanda banale, ma il numero di battiti che conto al polso (pulsazioni) corrisponde alla frequenza cardiaca? di solito ne conto 55 quando sono seduto, è la mia frequenza cardiaca in quel momento? anche sotto sforzo funziona così,cioè se conto le pulsazioni sono la mia frequenza? grazie.
Redazione Paginemediche
Risposta di:
Redazione Paginemediche
Risposta
Ogni contrazione o battito cardiaco si trasmette, attraverso l’aorta e le altre arterie, ai polsi, quindi la risposta alla sua domanda è assolutamente sì (deve fare solo attenzione a contare bene, specie sotto sforzo).
TAG: Cuore | Malattie dell'apparato cardiovascolare
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!