Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

17-10-2018

Battito cardiaco rallentato

Salve sono un ragazzo di 15 anni.Mesi fa mi era stata diagnosticata una tachicardia , causata da ansia ed emozioni , ma sono riuscito a farla passare.Ora ultimamente mi sono accorto di avere il problema opposto , ossia un battito cardiaco a riposo che oscilla fra i 50 bpm ai 60 bpm.È da maggio che non faccio sport , fra poco ricomincio , ma nonstante non abbia fatto attività fisica,comunque cammino , ho fatto qualche partita di calcio ecc...Mangio bene , non fumo e non bevo.Da non molto ho fatto un ECG e una visita al cuore , ma è tutto apposto.Con questa ho scoperto diciamo le cause della tachicardia , che ho elencato sopra. Infine sono una persona ansiosa , penso che l'abbiate capito Ora secondo voi, perchè i miei battiti si sono bassati? Devo preoccuparmi? Grazie infinite della vostra pazienza...

Risposta di:
Dr. Guglielmo Actis Dato
Specialista in Cardiochirurgia e Malattie dell'apparato cardiovascolare
Risposta

La frequenza cardiaca come riferisce non mi sembra tale da dover destare preoccupazione sia tranquillo e non ritengo indicato che prendo alcun tipo di farmaco

TAG: Adolescenti | Disturbi dell'umore | Esami | HR - Bradicardia | HR - Tachicardia | Malattie dell'apparato cardiovascolare | Psicosomatica | Valori normali
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!