Buongiorno! Descrivo brevemente la mia esperienza: due anni fa ebbi due episodi di infezione Gardnerella, e sembrava scongiurata dopo 6 mesi dalla prima comparsa dei sintomi (perdite, cattivo odore, bruciore e prurito). La scorsa estate, sintomi molto simili, ma senza perdite né cattivo odore, e la mia dottoressa di base mi prescrisse della crema per candida. Ad oggi, la penetrazione risulta molto difficile, alle volta bisogna smettere siccome la secchezza non la rende possibile. Aggiungo che dopo il rapporto ho un bruciore localizzato che va via nell'arco di 48 ore. A questo punto sono molto demoralizzata, e non so cosa fare, possibile che non si riescano ad arginare questi tipi di infezioni? Mi chiedo anche se è possibile io abbia un allergia al lattice?