Buon giorno,ho 55 anni,soffro da molto tempo di extrasistole ventricolari ho fatto numerosi esami ECG-ECO-HOLTER-RISONANZA MAGNETICA-SCINTIGRAFIA SFORZO E RIPOSO-ESAMI SANGUE-tutto pressoche nella norma salvo circa 1900 extrasistole ventricolari.faccio nuoto amatoriale 3 volte settimana.Assumo 1/2 eupres mite e 1/2 novasc 5 per ipertensione.Non sopporto più il disagio di queste extrasistole.La domanda,possono guarire spontaneamente? in alternativa cosa si può fare? è valida l'ablazione?In attesa Vi invio cordiali saluti