30-01-2006

Buon giorno, ho effettuato le analisi e l'unico

Buon giorno, ho effettuato le analisi e l'unico valore alterato è il gamma gt (113) Non sono obesa, pratico sport, non bevo alcolici ma mangio dolciumi. L'elettroforesi è ok. Da cosa potrà dipendere? grazie.
Dr. Fegato.com
Risposta di:
Dr. Fegato.com
L’aumento della GGT può dipendere da svariati fattori, per cui viene richiesta una accurata analisi di approfondimento. Ad esempio, essa può aumentare in seguito all’assunzione di bevande alcoliche, anche se assunte in misura esigua, oppure di farmaci o sostanze tossiche, spesso non prese in considerazione. Può inoltre aumentare a causa di svariate malattie del fegato, di solito, in questi casi, in associazione all’aumento delle aminotransferasi. Può anche aumentare a seguito di malattie dovute a stasi della bile. In questo caso, spesso, si associa anche aumento della fosfatasi alcalina, un altro test epatico. Le consigliamo quindi di sottoporsi ad un attento check up medico per valutare possibili cause di tale aumento, non prima tuttavia di avere ripetuto il test alterato (per averne conferma es escludere un errore di laboratorio, sempre possibile, oppure l’espressione del tutto temporanea di qualche fenomeno poco significativo) insieme agli altri test epatici nonchè all’ecografia epatica, monitorando tali esami ogni 4-6 mesi, in quanto il follow up è essenziale. E’ possiblie comunaue che la sua condizione possa rientrare nella cosiddetta NASH, cioè nella steatoepatite non alcolica (Non Alcoholic Steato Hepatitis). Si tratta di una condizione patologica caratterizzata da un eccesso di grasso nel fegato, cosa che condiziona una “sofferenza” epatica che si può manifestare con l’aumento di alcuni enzimi epatici (tra cui al stessa GGT o leaminotransferasi). Frequentemente tale condizione si associa all’eccesso di peso e ad una dieta sregolata.