buon pomeriggio dottore,ho eseguito sei mesi fa un ecocardiogramma con ecocontrastografia. Dall'analisi risulta un aneurisma del setto interatriale destro-convesso. Non evidenti segni di shunt (?) anche con contrastografia con soluzione fisiologica e con manovra di valsalva. Unico dato di norma "valvola polmonare insufficiente lieve".Sia il... Leggi di più cardiologo che il medico della mutua mi hanno tranquillizzata considerando la situazione non preoccupante.Non mi hanno prescritto nessun farmaco e mi hanno raccomandato una visita all'anno di controllo. Da circa un paio di settimane, però, sento un leggero formicolio al mignolo sinistro e saltuariamente sento delle "fitte" nelle parti limitrofe il cuore (tipo dolori intercostali) con evidente accellerazione dei battiti. Questa situazione dura pochi secondi per poi rientrare alla normalità. Naturalmente mi sto preoccupando: a cosa pensa sia dovuto? Pensavo di fare un elettrocardiogramma con annessa visita: che dice?Grazie mille per la Sua cortese risposta