06-08-2012

Buona sera ho 77 anni da molti mesi forti dolori

buona sera ho 77 anni da molti mesi forti dolori lombari da non potermi muovere da solo l'esito delle rx dice: segni di coxartrosi bilaterale piu' evidente a dx con delimitazione articolare acetabolare.Segni di miosite ossificalte peri-trocanterica dx.Scoliosi ad ampio raggio del tratto dorso lombare con risalita compensatoria dell'emibacino di cm 2,6.Segni di retrolistesi di L3su L4.Diffuse impurita'osteofitiche del tratto distale cervicale di quasi tutti i metameri dorsali e dei primi lombari.Ridotti spazi compresi C5 e D1,tra D12 ed L3 ed a livello L5-S1Non riesco a capire perche' il dolore lancinante che ho e' dal lato sinistro quindi dolore lombare sx e dolore con bruciore gamba e anca sx.Grazie per lua risposta Calogero
Risposta di:
Dr. Giuseppe Colì
Specialista in Ortopedia e traumatologia
Risposta

Gentile utente il referto radiologico che ci riferisce evidenzia un quadro di artrosi importante, molto probabilmente dovuta alla sua scoliosi. Il fatto di osservare lesioni radiografiche prevalenti da un lato e manifestare invece una sintomatologia controlaterale è possibile. Questo è collegato al fatto che una determinata patologia localizzata da un lato può creare delle "sollecitazioni di compenso" che alla lunga si manifestano con dolori dal lato opposto. Per quanto riguarda la sua situazione specifica è necessario che si sottoponga ad una visita specialistica ortopedica, impossibile on-line.

Cordialità

TAG: Ortopedia e traumatologia
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!