Buonasera, alcuni giorni fa avevo posto la seguente domanda: "Buongiorno, nei miei ultimi tre controlli all'avis è stato riscontrato che il valore del GPT è sempre andato in aumento passando da 50 a 71 agli attuali 91 (valore limite 0 - 40). Non so se prima avevo già tale problema non avendo mai effetuato molti controlli. Il mio medico mi ha detto... Leggi di più di non preoccuparmi infatti tutti gli altri valori sono perfetti e mi ha detto che questo aumento è portato dall'Attività fisica e non da una cattiva Alimentazione. Preciso che non sono un bevitore, non bevo alcolici durante o dopo i pasti, mi limito ad una birra al sabato sera con la pizza. Ringraziandovi anticipatamente per la vostra risposta si porgono distinti saluti. Gianluca." Voi mi avete gentilmente risposto: "Purtroppo non ci sentiamo di essere d’accordo col suo medico curante in merito all’importanza da dare all’alterazione della GPT. Questa è espressione verosimilmente della presenza di un fattore che disturba il fegato. Pertanto va approfondito con ulteriori esami, tra cui i marcatori virali epatitici ed una Ecografia epatica." Vorrei ancora una gentile delucidazione. Io ho fatto sia l'ecografia sia gli esami dei marcatori ed è tutto perfetto. Cosa può essere? Ricordo che tutti gli altri valori degli esami sono perfetti. Vi ringrazio anticipatamente per la vostra cortese risposta.