BUONASERA DOTTORE,CHIEDO UN CONSULTO PER MIA MADRE DI ANNI 71 DIABETICA DA 15 ANNI.PREMETTO CHE MIA MADRE NON E' UNA DONNA CHE MISURA SEMPRE LA GLICEMIA PERCHE' ESSENDO MOLTO ANSIOSA QUESTA COSA LA AGITA MOLTO.NELLE ULTIME ANALISI DEL SANGUE HA RISCONTRATO UN VALORE DI GLICEMIA A DIGIUNO DI 169 E UNA GLICOSILATA DI 65.SIAMO ANDATI DAL DIABETOLOGO... Leggi di più CHE LA SEGUE ORMAI DA DIVERSO TEMPO E HA DECISO DI CAMBIARLE LA TERAPIA(PRIMA ASSUMEVA: PRIMA DI OGNI PASTO REPAGLINIDE DA 1 GR, E METFONORM DA 850 MG):REPAGLINIDE DA 1 MG A COLAZIONE PRANZO E CENA E EFFICIF 50/1000 MG SOLO PRANZO E CENA .QUESTA CURA L' HA INIZIATA IL 29/04.ORA GLIELA MISURO UNA VOLTA A SETTIMANA E HO RISCONTRATO QUESTI VALORI:MATTINA 150- 2 ORE DOPO IL PRANZO 200 MATTINA 135 -2 ORE DOPO IL PRANZO 160MATTINA 126 - 2 ORE DOPO IL PRANZO 164PREMETTO CHE PRIMA CHE ASSSUMEVA QUESTE PILLOLE LA SUA GLICEMIA ERA PIU' ALTA AL MATTINO PER POI SCENDERE DOPO PRANZO.RITIENE CHE LA TERAPIA DEBBA ANCORA FAR EFFETTO O NON LA RITIENE SODDISFACENTE?UN ULTERIORE DOMANDA QUALI VALORI RITENE SODDISFACENTI IN UN DIABETICO?COME MAI MISURO LA GLICEMIA A DITA DELLA MANO DIVERSE E I VALORI CAMBIANO?IN ANTICIPO LA RINGRAZIO PER LA RISPOSTA CHE MI VORRA' FORNIRE.