Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

18-10-2006

Buonasera e complimenti per il sito. sono arrivato

buonasera e complimenti per il sito. sono arrivato al terzo controllo in un anno e negli esami del sangue ho sempre la transaminasi alt alta(92-80-114).ho anche eseguito una ecografia addome superiore e l'epatologo mi ha detto che non ho nulla (fegato misura normale,milza regolare,reni in sede e non vede neppure un fegato brillante da inizio steatosi)allora mi ha setto di controllare il ferro ,la transferrina ,e saturazione perchè voleva vedere per una possibile emocromatosi..io ho ritirato gli esami e i valori sono i seguenti
ferro 104 (59-158)
transferrina 0.259 (0.200-370)
capacita legante tot 321 (248-458)
indice di saturazione 32 (20-50)
ferritina 453 (19-323)
questi risultati leggendo articoli sull'emocromatosi..dicono che se la saturazione non è alta è difficile che sia emocromatosi ereditaria ma è possibile che sia dovuta a fattori metabolici(trigliceridi-colesterolo-glicemia ..)voi cosa ne pensate?
è possibile che io metabolizzi male l'alcol?bevo solo al sabato a cena mezza bottiglia di vino..e ho amici che bevono molto di piu e hanno le transaminasi a posto.inoltre ho fatto esami per epatite a-b-c e sono tutti negativi.
ho anche ematocrito 52.9 (max 52)
colesterolo tot 263 (max 200)
hdl 61 (+ di 35)
trigliceridi 97
ho fatto gli esami sabato mattina e ho bevuto vino l'ultima volta il sabato prima..è troppo ravvicinato? grazie per le risposte che mi darete.
Dr. Fegato.com
Risposta di:
Dr. Fegato.com
Risposta
Il lieve aumento della ferritinemia non è in relazione a fattori metabolici (trigliceridi-colesterolo-glicemia...). Mentre l’aumento delle aminotransferasi associato all’aspetto “brillante” del fegato alla ecografia può certamente essere in relazione a fattori metabolici e, soprattutto, all’eccesso di peso corporeo o ad una scarsa tolleranza agli alcolici.
TAG: Epatologia | Fegato | Gastroenterologia | Medicina interna
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!