Logo Paginemediche
L’ESPERTO RISPONDE

Buonasera, il mio compagno, 38 anni, ha effettuato

Buonasera, il mio compagno, 38 anni, ha effettuato in data 2 settembre un'ecografia cute e tessuto sottocutaneo per sospetta ernia.L'esito è il seguente: Non evidenti scivolamenti erniali sia in linostatismo che ortostatismo e durante manovra di Valsalva.In sede di tumefazione palpabile inguinale interna di dx, si riscontra formazione anacogena ovale di tipo cistico con diametro massimo di circa 1,3 cm.Linfonodo di tipo iperplastico-reattivo con diametro maggiore di circa 2,2 cm è presente in regione inguinale di sinistra.Il medico che ha eseguito l'esame ha detto che non c'è niente però viste le esperienze negative da me subite, vorrei sapere se dobbiamo stare davvero tranquilli. Ringrazio fin d'ora per la risposta e saluto distintamente. Claudia Pesce
Risposta del medico
Specialista in Urologia e Andrologia
Preg.ma Sig.na CLAUDIA, faccia ripetere al Suo compagna l'ecografia inguinale per valutare la situazione del linfonodo presente all'esame di settembre. Mi faccia sapere. Distinti saluti. Dott.Famiano Meneschincheri
Unisciti ad una community di oltre 50mila persone per ricevere sconti esclusivi e consigli di salute dai nostri esperti.
Ho letto l'Informativa sulla Privacy e acconsento al trattamento dei miei dati personali
Cerca un medico nella tua città
Specialista in Urologia
Roma (RM)
Specialista in Andrologia e Urologia
Roma (RM)
Contatta il migliore specialista nella tua città
Specialista in Urologia
Asti (AT)
Specialista in Urologia
Prov. di Vicenza
Specialista in Urologia e Chirurgia dell'apparato digerente
Roma (RM)
Specialista in Urologia e Andrologia
Prov. di Roma
Specialista in Urologia e Allergologia e immunologia clinica
Montevarchi (AR)
Specialista in Urologia
Pellezzano (SA)
Specialista in Urologia e Andrologia
Palermo (PA)
Specialista in Urologia
Peschiera del Garda (VR)