12-05-2008

Buonasera, la mia ragazza, da circa una

Buonasera, la mia ragazza, da circa una settimana, ha, in situazione di riposo e del tutto normali, delle accellerazioni del battito cardiaco, come se andasse in tachicardia. Premesso che lei ha una vita un pò stressante (situazione familiare e scuola che non agevolano il suo livello di stress), volevo gentilmente sapere se: - La sua è un malfunzionamento della tiroide? - In alternativa, i battiti accellerati sono dovuti allo stress familiare e/o di scuola? - Curandosi la tiroide, avrà dei cambiamenti fisici (come peso e corporatura)? Lei è una ragazza di 1,60 metri per circa 45 kg.
Redazione Paginemediche
Risposta di:
Redazione Paginemediche
Risposta
Può effettuare un controllo degli ormoni tiroidei ma la tiroide va curata solo se mal funzionante. Lo stress, il consumo eccessivo di caffè e la nicotina sono tra le principali cause di tachicardia. Esegua comunque un elettrocardiogramma.
TAG: Cuore | Malattie dell'apparato cardiovascolare