L’ESPERTO RISPONDE

Buonasera, le scrivo questa e-mail perché ho un

Buonasera, le scrivo questa e-mail perché ho un dubbio e sono molto preoccupata. Mio padre è affetto da Epatite c ormai da più di dieci anni e quindi in uno stato cronico. Le sue analisi sono state sempre fatte con una scadenza di 6 mesi ciascuna con relative ecografie. Non hanno portato mai a nessun aumento di Transaminasi o altro ma quest’ultima... Leggi di più analisi ha mostrato un aumento di RNA nel sangue considerevole circa il doppio dei valori normali (non era mai capitato). Ora vorrei chiederle cosa vuol dire questo aumento di Rna considerando che le transaminasi sono nella norma e l’ecografia non ha mostrato nessun aumento di volume del fegato. Cosa potrebbe significare? Possono le analisi essere sbagliate e quindi devono essere ripetute?

Risposta del medico
Dr. Fegato.com
Dr. Fegato.com
L’aumento dell’RNA virale dell’epatite C non ha alcuna relazione con l’andamento clinico della malattia. Pertanto è un esame inutila nell’ambito del monitoraggio della malattia epatica cronica.
Unisciti ad una community di oltre 50mila persone per ricevere sconti esclusivi e consigli di salute dai nostri esperti.
Ho letto l'Informativa sulla Privacy e acconsento al trattamento dei miei dati personali
Cerca un medico nella tua città
Specialista in Gastroenterologia e Epatologia
Roma (RM)
Specialista in Medicina interna e Epatologia
Siracusa (SR)
Contatta il migliore specialista nella tua città
Specialista in Medicina interna e Gastroenterologia e endoscopia digestiva
Piano di Sorrento (NA)
Specialista in Medicina interna e Gastroenterologia
Spinea (VE)
Specialista in Gastroenterologia e Epatologia
Palermo (PA)
Contatta il migliore specialista nella tua città
Specialista in Medicina interna e Gastroenterologia
Cagliari (CA)
Specialista in Epatologia e Medicina interna
Roma (RM)
Specialista in Gastroenterologia e Medicina interna
Milano (MI)
Contatta il migliore specialista nella tua città
Specialista in Gastroenterologia e Medicina interna
Prov. di Bologna
Specialista in Medicina interna e Pediatria
Prov. di Roma