Logo Paginemediche
  • Programmi
  • Medici
  • Salute A-Z
  • Per le aziende
L’ESPERTO RISPONDE

Buonasera, purtroppo sono più di 12 anni che sono

Buonasera, purtroppo sono più di 12 anni che sono HCV positiva, mi sono sottoposta diversi anni fa a biopsia del fegato riscontrando una media attività del virus. I primi di settembre 2005 per la prima volta ho fatto il test HCV RNA e sono risultata positiva, a fine settembre sono rimasta incinta e a marzo mi è stato consigliato di ripetere il test RNA per valutare la possibilità dell'allattamento al seno, sono risultata negativa, inizialmente pensavo ad un errore cosi ho ripetuto nuovamente il test ad aprile sempre risultando negativa. Sono molto confusa, vorrei sapere se posso avere qualche speranza di essere guarita definitivamente o è solo un risultato legato all'aumento delle difese immunitarie dovuto alla gravidanza; dopo quanto tempo di risultati RNA negativi posso sperare che non ci sia più attività del virus e che questo non si ripresenti ed in ultimo se potrò sperare di allattare al seno il mio bambino e ogni quanto devo ripetere il test HCV RNA. Grazie per lo splendido servizio di consulenza che offrite. Attendo una Vostra risposta. Saluti.
Risposta del medico
Dr. Fegato.com
Dr. Fegato.com
La negatività del test HCV-RNA, soprattutto se di tipo qualitativo, non ha relazioni con lo stato di gravidanza. E’ molto probabile che sia guarita spontaneamente eliminando il virus. Tuttavia è necessario ricontrollare a distanza di tempo tale risultato (tra 3-4 mesi). Può comunque allattare tranquillamente suo figlio.
Risposto il: 11 Maggio 2006
Unisciti ad una community di oltre 50mila persone per ricevere sconti esclusivi e consigli di salute dai nostri esperti.
Ho letto l'Informativa sulla Privacy e acconsento al trattamento dei miei dati personali