Buonasera, sono affetta da epatite c di recente insorgenza, genotipo 2a/2c. Sono attualmente in terapia con pegintron e ribavirina: l'HCV RNA qulitativo era negativo alla seconda settimana di terapia (partivo da una carica virale molto bassa) ma le transaminasi non si sono ancora normalizzate, essendo la ALT 46 e la AST 40 (sono attualmente alla... Leggi di più quarta settimana di terapia). Volevo sapere: 1) i valori di transaminasi sono utilizzati come markers di risposta positiva al trattamento al pari della carica virale? 2) nel mio caso, in base a questi elementi, è realmente proponibile una terapia di soli tre mesi come mi è stato prospettato? 3) sono estremanete preoccupata dalla menopausa precoce, effetto collaterale che ho sentito essersi verificato in diverse giovani donne. Sono già comparse delle alterazioni del ciclo. In base alla vostra esperienza, quanto spesso ciò si verifica? Ci sono altri fattori favorenti? Grazie