22-06-2012

Buonasera, vi ringrazio fin d'ora per l'attenzione

Buonasera, vi ringrazio fin d'ora per l'attenzione che vorrete porgermi. Sono una ragazza di 33 anni e ormai da 1 settimana avverto un dolore spesso invalidante all'altezza del seno dx verso la trachea, trafittivo e costante che si irradia a tutto il seno (anche nella parte sottostante e laterale) e alla parte centrale della schiena in corrispondenza alla scapola. La mattina mi alzo con una sensazione di estremo gonfiore sotto il costato dx verso il fianco sotto l'ascella, che si attenua in poche ore per lasciare posto a questo dolore diffuso che dura fino a quando non mi corico. Non si placa con antidolorifici ed è particolarmente fastidioso in quanto quanto effettuo movimenti sento il respiro affannoso. Sono molto ansiosa e questo dolore mi sta preoccupando, potete indicarmi qualche patologia e quali indagini fare? Preciso che soffro di MRGE e sono in cura con ranitidina 150 mg al giorno.Da un rx torace effettuata 2 mesi fa si rilevava piccola macchia polmone dx che hanno detto essere residuo di una forte broncopolmonite avuta all'età di 15 anni. Effettuato esami sangue, tiroide e urine.. risultata solo forte anemia. Fatto ECG e ECOCUORE sempre due mesi fa rilevato nulla di anomalo.Spero possiate essermi d'aiuto.Grazie anticipatamente. Saluti
Risposta di:
Prof. Giuseppe De Simone
Specialista in Malattie dell'apparato respiratorio
Risposta

La sintomatologia descritta può essere in relazione alla MRGE. credo debba completare il trattamento della stessa con farmaci procinetici che aiutano a svuotare prima lo stomaco e protettori di parete oltre a ricorrere agli inibitori dipompa al posto della ranitidina...

TAG: Malattie dell'apparato respiratorio | Polmoni e bronchi
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!