Buongiorno 6/7 mesi fa ho iniziato ad avvertire un dolore incessante alla schiena (solitamente la parte bassa) sono andata dal medico per farmi prescrivere antidolorifici ma non serviti. Ho fatto dei raggi nei quali non si evidenziava nulla di importante, per cui mi è stato riferito che il grosso dolore era dovuto alla mia scoliosi accentuata,... Leggi di più unica cura: ginnastica. Premesso, che in realtà da allora ho fatto poco niente, ma il dolore non mi ha mai abbandonato. Capisco di avere la scoliosi di avere una certa età (42 anni) ma rimanere giorni a letto mi sembra eccessivo. Tanto che un paio di settimane fà non riuscivo a muovermi dal letto, infine sono andata al pronto soccorso. Ci sono alcuni punti del referto che non mi sono chiari, vorrei sapere se devo approfondire oppure è tutto nella norma:1)Reni in sede regolari per dimensioni e differenziazione corticomidollare con microlitiasi bilaterale 2) Utero retroversoflesso con lieve ispessimento della rima endometriale3) Multipli piccoli livelli idroaerei al fianco fossa iliaca di destra coprostasi colica (io vado in bagno regolarmente!)4) Fegato lievemente incrementato di dimensioni ed ecostruttura finemente iperecogena su base steatosicaDunque quello che vorrei se c'è qualcosa tra queste che possa causare il mio continuo mal di schiena, e se sempre tra questi, ci sia qualcosa di poco chiaro che dovrei per maggiore sicurezza approfondire.GrazieCordiali Saluti