Buongiorno, chiedo una vs opinione in merito a un problema del mio compagno: è da ormai parecchi mesi che prova dolore al testicolo dx, l'urologo lo ha visitato e gli ha detto che è prostatite, ha fatto un ciclo di antibiotici ma non sono serviti a nulla, ora sta facendo il secondo ciclo con antibiotico diverso ma ancora il dolore non si attenua... Leggi di più nemmeno. Lui riferisce momenti in cui non fa male a momenti in cui il dolore si alza fino a diventare una fitta e poi di nuovo scompare e così via. Le fitte le sente al testicolo dx e il sx fa male solo alla palpazione. In più spesso quando arriva una fitta sente male anche in un punto nella coscia (muscolo adduttore circa). Siamo un pò preoccupati per questo dolore che non va via. Lui non ha fatto alcuna ecografia etc.. Non capisco se possa trattarsi di qualcosa di più grave (un tumore?) visto che le medicine non hanno effetto e dura da parecchi mesi. Spermiocolutura era negativa e esami del sangue ok (tranne leucociti lievemente alti nelle urine). Grazie per la vs. attenzione