Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

29-08-2003

Buongiorno. circa tre mesi fa mi sono tagliato e

Buongiorno. circa tre mesi fa mi sono tagliato e per mia disgrazia ho notato che c'era del Sangue non mio. Ho fatto il test dell'hiv e risulto sieronegativo. Prima di fare il test mi è uscita una Ghiandola sotto l'orecchio. Sono andato dall'otorino il quale mi ha rassicurato poi ho fatto tutti e dico tutti gli Esami del sangue. Ora la ghiandola sembra sparita. Posso stare tranquillo oppure no? Mi creda sono veramente spaventato non dormo più la notte. Questo è diventato il mio chiodo fisso. Confido in una sua risposta. Dimenticavo: ho fatto anche una ecografia e mi hanno detto che è una linfoghiandola senza alcun focolaio aperto. Il mio otorino mi ha prescritto ISOCEF 400 che mi ha causato diversi disturbi intestinali; lei cosa mi consiglia? Grazie per l'attenzione.
Redazione Paginemediche
Risposta di:
Redazione Paginemediche
Risposta
Una singola linfoghiandola ingrossata non ha nulla a che vedere con una eventuale infezione acuta da HIV, che provoca invece una linfoadenomegalia generalizzata. Il test negativo dopo 3 mesi indicativamente fornisce una sicurezza di circa il 90%. Per una certezza definitiva occorre ripetere nuovamente il test dopo altri 2-3 mesi.
TAG: Infezioni | Malattie infettive
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!