29-08-2003

Buongiorno. da 4/5 mesi circa ho rapporti sessuali

Buongiorno. Da 4/5 mesi circa ho rapporti sessuali completi, non frequentissimi, con un ragazzo. Il preservativo è stato usato ogni tanto, lui è sempre "venuto" fuori, alla fine del rapporto. Ho 2 domande: 1) facendo il test dopo 4/5 mesi già si può avere una risposta sicura? in caso negativo, va ripetuto il test oppure posso mettermi il "cuore"in pace? 2) mi spiegate esattamente il termine "sieropositivo" in rapporto all'HIV? ne ho sentito parlare tanto, ma quando ti riguarda direttamente i dubbi che ti assalgono sono infiniti. GRAZIE MILLE.
Redazione Paginemediche
Risposta di:
Redazione Paginemediche
Risposta
1) Il test per l’HIV è sicuramente attendibile dopo 4-6 mesi da un evento potenzialmente a rischio. Ciò vuol dire che il suo test negativo di adesso non è attendibile se riferito agli ultimi rapporti, per esempio, di 10 giorni fa. Va comunque detto che l’uso del preservativo e l’assenza di eiaculazione interna abbassano fino praticamente ad annullare l’eventuale rischio di trasmissione. Comunque, se non c’è certezza della condizione clinica del partner, l’indicazione è quella di ripetere il test almeno ogni 6 mesi. Se posso dare un consiglio, la cosa più semplice sarebbe quella di parlarne, magari andando a fare il test assieme (potrebbe essere preoccupato anche lui?!), e quindi mettersi il cuore in pace entrambi. 2) Con il termine “sieropositivo” si intende una persona che ha l’infezione da HIV, ma che può essere del tutto asintomatica, cioè non avere nessun segno o sintomo che ne possa far sospettare la presenza. Un sieropositivo può anche essere inconsapevole del proprio stato finchè non esegue il test.
TAG: Infezioni | Malattie infettive
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!