05-09-2012

Buongiorno,da qualche tempo ho un problema che ho

Buongiorno,da qualche tempo ho un problema che ho provato a risolvere andando dal mio medico ma non ha portato a nulla perchè dopo aver fatto eco addominale e esami delle urine,mi sono sentita dire che non avevo nulla se non una piccola cistite curata con antibiotici,ma il disturbo continua.in pratica è cominciato con un dolore nella zona addominale bassa che si allarga verso il rene,in più sono diventata stitica,cosa che non mi era capitata essendo stata sempre molto regolare,e quando finalmente riesco ad andare si tratta sempre di diarrea.come se non bastasse quando finisco di mangiare mi si gonfia e indurisce la pancia,soprattutto nella zona destra dove avverto il dolore.secondo lei di cosa potrebbe trattarsi?grazie mille per l'attenzione
Risposta

Buonasera!I disturbi addominali che lei avverte: alvo alterno, dolore, meteorismo, anche per età e sesso, potrebbero assere dovuti ad una sindrome dell'intestino irritabile.In questi casi la terapia è sintomatica: nei periodi di stipsi è bene seguire una dieta ad elevato contenuto di fibre; pasta e pane integrali, crusca, aumento del consumo di frutta e verdure. Il contrario nei periodi di diarrea. Per il meteorismo si può usare il carbone vegetale o il dimeticone. Per i dolori nei casi in cui non si riescono o non si possono sopportare si possono usare gli antispastici.Tuttavia se i disturbi continuano e non riesce a controllarli o peggiorano è bene che faccia una visita da un gastroenterologo in quanto anche altre patologie come alcuni problemi di malassorbimento (es:celiachia, deficit di lattasi) possono causare i sintomi da lei descritti.

TAG: Biochimica clinica | Esami | Medicina generale | Patologia clinica