Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

19-12-2012

Buongiorno dottore.dopo uno studio angio-rm

Buongiorno Dottore.Dopo uno studio angio-RM intracranico si rileva degli scarichi venosi nei seni traverso-sigmoideo e nella porzione caudale seno longitud.. superiore;si rileva elementi vasali contigui al seno traverso-sigmoideo di destra ad origine da rami ectasici arteria carotide esterna destra piu (arterie meningea media,temporale superficiale e occipitale);sembrano convergere verso tale regione rami del circolo carotideo esterno sn;i reperti sono di fistola durale del seno traverso-sigmoideo di dx;si osserva una maggior rappresentazione di vasi corticaliin sede temporo-occipitale dx rispetto alle omologheregioni controlaterali di non chiara interpretazione(rami piali afferenti alla fistola o reflussi in vene corticali).Per completare gli accertamenti ho fatto un angiografia cerebrale lnvasiva; con diagnosi portatore di fistola artero-venosa durale in zona occipitale dx.Volevo sapere quali conseguenze mi puo causare ,di quale grado e nella scala di cognard,e una sua diagnosi e cosa mi consiglia di fare.La ringrazio molto.
Risposta di:
Risposta
Gentile signore, la sua descrizione omette i particolari diagnostici ottenibili solo dall'Angiografia Digitale, sia per una classificazione secondo Cognard sia, di conseguenza, per l'opportunità di una terapia embolizzante o chirurgica ovvero di un atteggiamento attendista. Quello che conta è infatti la differenziazione dei vasi corticali in sede temporo-occipitale dx rispetto alle omologhe regioni controlaterali di non chiara interpretazione alla angioRM (rami piali afferenti alla fistola o reflussi in vene corticali). Se si trattasse di reflussi in vene corticali occorrerebbe intervenire, in quanto questi possono rompersi e dar luogo ad emorragie anche importanti. Tali elementi decisionali sono ottenuti dallo studio angiografico tradizionale, del quel Lei riassume solo la diagnosi finale senza fornire i particolari. Se crede, può proporre una nuova domanda oppure scrivermi direttamente a d.prosetti@usl6.toscana.it.
TAG: Esami | Radiodiagnostica
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!