Buongiorno dottore,le scrivo poiché mio fratello di 18 anni ha in atto una pancreatite acuta con pseupocisti da due mesi. Verrà trasportato a Verona mercoledì. Purtroppo però anche stanotte ha accusato dolori molto forti che non lo lasciano riposare e che ci lasciano temenre il rischio di un aggravamento. Come bisogna comportarsi in questi casi?... Leggi di più come possiamo darli sollievo? inoltre abbiamo diritto o esiste un trasporto di urgenza?capisco sia un forum ma le sarei grata per qualsiasi informazione potesse fornirmi.cordialmente, sabrina