L’ESPERTO RISPONDE

Buongiorno dottori, sono una donna di 28

Buongiorno dottori, sono una donna di 28 anni.Premettendo che mi sento bene, apparte una forte allergia alle graminacee in questo periodo, ho fatto per controllo gli esami del sangue e mi risultano sballati alcuni valori della formula leucocitaria. (vi ho evidenziato con un asterisco i dati in questione).Qui di seguito vi riporto alcuni... Leggi di più dati:LEUCOCITI 6.96ERITROCITI 4.41EMOGLOBINA 12.7EMATOCRITO 39.8MCV 90.2MCH 28.9MCHC 32.0RDW 13.6PIASTRINE 309formula leucocitaria(percento)GRANULOCITI NEUTROFILI 34.2 (40.0-74.0)*GRANULOCITI EOSINOFILI 8.5 (0.0-8.0)*GRANULOCITI BASOFILI 0.8 (0.0-1.5)LINFOCITI 51.0 (20.0-45.0)*MONOCITI 5.6 (3.4-11.0)(mille/mm3)GRANULOCITI NEUTROFILI 2.38 (1.5-8.0)GRANULOCITI EOSINOFILI 0.59 (0.0-0.8)GRANULOCITI BASOFILI 0.06 (0.0-0.20)LINFOCITI 3.55 (0.9-4.0)MONOCITI 0.39 (0.2-1.0)Da cosa dipendono questi fattori non nella norma dei valori di riferimento? Devo fare altri esami o sono referti di normalità?Grazie per l'attenzione e buon lavoro a tutti voi.Nicol

Risposta del medico
Specialista in Ematologia
Gentilissima signorina,sicuramente l'aumento degli eosinofili è dovuto all'allergia sofferta da Lei. Per quanto riguarda,se ho letto bene, l'aumento dei linfociti è molto probabilmente secondario ad una infezione virale ( per esempio raffreddore o influenza) che Lei avrà avuto. Rifaccia un emocromo fra un po' di tempo e mi faccia sapere. Saluti
Unisciti ad una community di oltre 50mila persone per ricevere sconti esclusivi e consigli di salute dai nostri esperti.
Ho letto l'Informativa sulla Privacy e acconsento al trattamento dei miei dati personali
articoli correlati
Escherichia coli: che cos'è e quali sono i sintomi
Escherichia coli: che cos'è e quali sono i sintomi
1 minuto
Quali sono i rapporti a rischio HIV?
Quali sono i rapporti a rischio HIV?
1 minuto
Il fenomeno delle baby gang: chi sono gli adolescenti violenti
Il fenomeno delle baby gang: chi sono gli adolescenti violenti
1 minuto
Vaiolo delle scimmie: cos’è e quali sono i sintomi
Vaiolo delle scimmie: cos’è e quali sono i sintomi
2 minuti
Unisciti ad una community di oltre 50mila persone per ricevere sconti esclusivi e consigli di salute dai nostri esperti.
Ho letto l'Informativa sulla Privacy e acconsento al trattamento dei miei dati personali
Cerca un medico nella tua città
Specialista in Ematologia
Matera (MT)
Specialista in Ematologia
Carlentini (SR)
Contatta il migliore specialista nella tua città
Specialista in Ematologia
Napoli (NA)
Specialista in Ematologia
Sciacca (AG)
Specialista in Medicina interna e Ematologia
Bologna (BO)
Specialista in Ematologia
Palermo (PA)
Specialista in Ematologia e Oncologia
Prov. di Cagliari
Specialista in Ematologia e Igiene e medicina preventiva
Prov. di Varese
Specialista in Ematologia e Andrologia
Padova (PD)