Buongiorno, ho 30 anni, maschio e fin da bambino soffro di coliche sotto lo sterno, circa 1 all'anno.Nel mese di Maggio ho avuto un serie di coliche (una a settimana) e sono andato ad effettuare un'ecografia all'addome supueriore.L'esito dell'esame è:" Si apprezza uno sbarramento di echi in corrispondenza della loggia colecistica.Il quadro... Leggi di più ecografico è verosimiglianza espressione di colecistopatia cronica litiasica con cistifellea spiccatamente contratta, priva di liquido al suo interno, contenente calcoli, con pareti ispessite che tende a divenire sclero-atrofica. A causa di meteorismo si consiglia di ripetere l'esame per una conferma."Il mio medico di base, mi consiglia di attendere un'eventuale colica ed effettuare il giorno successivo delle analisi del sangue per verificare la funzionalità epatica.Anche se a suo dire è quasi indispensabile l'intervento chirurgico.Vorrei un vostro parere in merito e sopratutto una valutazione della gravità del quadro clinico.Grazie, cordiali saluti