buongiorno. Ho 37 anni e soffro periodicamente di pressione arteriosa alta.Da circa due settimane ho ripreso una cura a base di CORGARD, betabloccante, con dosaggio mezza compressa al giorno.Vorrei sapere se l'effetto di tale medicinale è la riduzione della frequenza cardiaca, perché sto seguendo un allenamento fisico di preparazione ad una gara e... Leggi di più l'attività prevede che le pulsazioni cardiache siano comprese fra i 120 i i 130 battiti. Da quando ho assunto il farmaco faccio una grande fatica ad avvicinarmi ai 110. Ai 120 neanche a parlarne. Come devo comportarmi?