Buongiorno ho 55 anni la mattina di natale mentre parlavo al telefonomi e partito dalla mano destra un formicolio/intorpedimento che sie propagato prima alla gamga dandomi senzazione di pesantezza ed seguito all' viso lato destro con appesantimento dell'occhio subito rientrato , mi sono recato al pronto soccorso ,sono lucido e rispondo perfettamente agli sollecitazioni del medico misurata pressione un po alta rispetto al mio standard basso ,elettrocardiogramma,rx torace ,tc encefalo,prelievo del sangue ed esami durgenza tutto nella norma con esclusionefosfati alcalina proteina c reattiva e leucociti mi prescrivono asperinetta 100 mg giorn. con diagnosi sospetta TIA , segue attraverso esami suggeriti ecocolordoppler grafia cardiaca, ecodoppler tsa tronchi sovraortici , e visita neurologica tutto nella norma,ieri ho fatto la RMN CERVELLO E DEL TRONCO ENCEFALICO ,SENZA E CON MDC che ritireroil 24 gennaio , in questo tempo sono accompagnato da un leggero capogiro con piccoli sbandamenti. c'e' qualche medico che mi puo dire qualcosa.