L’ESPERTO RISPONDE

Salve. sono un ragazzo di 30 anni. a natale dello

Salve. Sono un ragazzo di 30 anni. A natale dello scorso anno ho avuto un pneumotorace spontaneo dal lato sinistro, secondo episodio dopo quello avuto dal lato destro alla nascita. Crescendo i miei problemi si sono risolti e ho fatto vita normalissima, comprese varie attività sportive a livello agonistico.Dopo la convalescenza seguita al recente... Leggi di più pnx ho iniziato ad avere disturbi respiratori e, a seguito di una lunga serie di esami e viaggi al pronto soccorso, mi è stata diagnosticata l'asma brochiale e reflusso gastroesofageo. Da qualche anno soffro di reflusso e credevo fosse dovuto ad un fatto nervoso. Ora il problema è peggiorato sensibilmente e dopo una visita dal gastroenterologo mi è stato prescritto il Pantoprazolo in aggiunta alla terapia per asma che seguo da un anno. Con l'arrivo del freddo i miei problemi sono notevolmente peggiorati, con crampi e dolori fortissimi al torace, soprattutto restrosternali, alla schiena e al braccio, e soprattutto a tutto il lato sinistro. Di recente accuso anche formicolii al viso, senso di pesantezza alla testa e dolori di stomaco oltre al fatto che ho dei continui spasmi alla gola e conseguenti rutti, problema che ho da anni e che è sensibilmente peggiorato di recente. Potete darmi qualche consiglio? Grazie

Risposta del medico
Specialista in Malattie dell'apparato respiratorio

Credo che debba integrare il trattamento per il reflusso anche con farmaci procinetici da assumere prima dei pasti e protettori di superfizie da assumere dopo i pasti. Ovviamente mantenendo il trattamento con pantoprazolo.

Unisciti ad una community di oltre 50mila persone per ricevere sconti esclusivi e consigli di salute dai nostri esperti.
Ho letto l'Informativa sulla Privacy e acconsento al trattamento dei miei dati personali
articoli correlati
Escherichia coli: che cos'è e quali sono i sintomi
Escherichia coli: che cos'è e quali sono i sintomi
1 minuto
Quali sono i rapporti a rischio HIV?
Quali sono i rapporti a rischio HIV?
1 minuto
Il fenomeno delle baby gang: chi sono gli adolescenti violenti
Il fenomeno delle baby gang: chi sono gli adolescenti violenti
1 minuto
Vaiolo delle scimmie: cos’è e quali sono i sintomi
Vaiolo delle scimmie: cos’è e quali sono i sintomi
2 minuti
Unisciti ad una community di oltre 50mila persone per ricevere sconti esclusivi e consigli di salute dai nostri esperti.
Ho letto l'Informativa sulla Privacy e acconsento al trattamento dei miei dati personali
Cerca un medico nella tua città
Specialista in Malattie dell'apparato respiratorio
Brescia (BS)
Specialista in Malattie dell'apparato respiratorio e Medicina dello sport
Monti (OT)
Contatta il migliore specialista nella tua città
Specialista in Medicina interna e Malattie dell'apparato respiratorio
Nocera Inferiore (SA)
Specialista in Malattie dell'apparato respiratorio e Medicina del lavoro
Prov. di Novara
Specialista in Malattie dell'apparato cardiovascolare e Malattie dell'apparato respiratorio
Prov. di Parma
Specialista in Malattie dell'apparato respiratorio e Medicina termale
Napoli (NA)
Specialista in Malattie dell'apparato respiratorio
Macerata (MC)
Specialista in Malattie dell'apparato respiratorio e Allergologia e immunologia clinica
Quartu Sant'Elena (CA)
Specialista in Allergologia e immunologia clinica e Malattie dell'apparato respiratorio
Prov. di Novara
Specialista in Malattie dell'apparato respiratorio
Prov. di Napoli