Buongiorno. Ho bisogno del vostro parere. Ho sempre avuto un ciclo molto regolare di 26 giorni. L'11° giorno dall'inizio del ciclo ho avuto un rapporto non protetto. Il 16° giorno sono cominciate delle perdite ematiche, non abbondanti, ma ben visibili, che sono durate per 4 giorni. Tale evento è coinciso con un fatto personale che mi ha turbato... Leggi di più molto e che mi ha molto stressata. Ho fatto l'ultima visita ginecologica due mesi fa e non ho mai avuto problemi. Qualche giorno fa ho provato il test di gravidanza (acquistato in farmacia), che è risultato negativo (ma probabilmente è troppo presto per accertare una gravidanza). E' possibile che le perdite ematiche siano dovute ad una gravidanza in atto? Vi prego, sono rimasta sola e non so da chi farmi aiutare. Grazie.