Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

15-06-2006

Buongiorno, ho letto su un sito che la sindrome

Buongiorno, ho letto su un sito che la sindrome WPW può anche causare morte improvvisa e vorrei verificare la veridicità di questa notizia, per me alquanto sconvolgente... Sono nata con questo problema, da piccola ho avuto episodi di tachicardia, ma poi non ne ho più risentito per anni fino a quando, all'età di 17 anni, ho dovuto sottopormi all'ablazione. Ora sto bene, l'anno scorso ho avuto qualche extrasistola, ma credo che queste non siano correlate con il WPW. Dopo l'abalzione ho continuato a fare attività sportiva senza alcuna preoccupazione, ma ho appena letto che l'ablazione non riduce la mortalità e la morbilità: cosa significa? Grazie e buona giornata!
Redazione Paginemediche
Risposta di:
Redazione Paginemediche
Risposta
Se l’ablazione della via anomala è riuscita adeguatamente, il meccanismo che può condurre a problemi aritmici seri è praticamente annullato; non vi è infatti più la possibilità di un passaggio di impulsi elettrici molto frequenti al ventricolo e quindi non si realizza la caduta di funzione sistolica (di pompa) del ventricolo sinistro che è la causa degli episodi sincopali legati a questa patologia.
TAG: Cuore | Malattie dell'apparato cardiovascolare
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!