Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

27-01-2004

Buongiorno il mio ginecologo mi ha prescritto

Buongiorno il mio ginecologo mi ha prescritto degli esami in quanto mia mamma è portatrice di Carcinoma ovarico. Da questi esami è risultato un CEA a 9,8. Siccome da un po' di tempo (qualche mese) accuso dei fastidi al fianco destro, volevo sapere se potrebbe esserci qualcosa che non va al fegato e che esami posso fare. (nel 1994 ho subito un intervento di Colecistectomia laparoscopica per calcoli ed il risultato istologico diceva colecistite cronica). Grazie. Cordiali saluti.
Dr. Fegato.com
Risposta di:
Dr. Fegato.com
Risposta
Il valore del CEA lievemente alterato è da mettere in relazione anche al fumo di sigarette, in quanto nei soggetti fumatori tale test risulta più elevato che nei soggetti non fumatori. Inoltre, esso è espressione di un rischio di sviluppo di un tumore intestinale e non epatico. Il marcatore tumorale più specifico per il fegato è infatti l’Alfa Feto Proteina (AFP). Il fatto che sia stata sottoposta ad intervento chirurgico di colecistectomia non la pone a maggiore rischio di sviluppo di tumore.
TAG: Epatologia | Fegato | Gastroenterologia | Medicina interna
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!