Buongiorno, in seguito ad ecodoppler vasi del collo, mi è stata riscontrata una "placca omogenea a componente fibro calcifica alla bifircazione ACI di Sx che determina VPS intorno ai 140 cm/sec. corrispondenti a stenosi intorno al 50% (ECST) ma non determina stenosi emodinamicamente significative.Inoltre presenza di piccole placche di ugual natura... Leggi di più alla biforcazione e lungo l'ACL di Dx che non determina stenosi emodinamicamente significative.Pervie appaiono entrambe le art. vertebrali con direz. di flusso encefalopeta come da aumento delle resistenze a valle.Colesterolemia:colesterolo LDL 116 mg/dlcolesterolo HDL 61 mg/dltrigliceridi 104 mg/dlesami del 10 c.m. confermanti i valori da sempre riscontrati in tutti gli esami, da anni (sono un donatore)Con questi valori,ha senso assumere provastatina sodica o analoghi, per "stabilizzare" la placca che sembrerebbe di forma piuttosto irregolare?Inoltre, come antiaggregante, dal punto di vista degli effetti collaterali, è preferibile l'ac. acetilsalicilico piuttosto che per es. la ticlopidina?Grazie per l'attenzione e distinti saluti