buongiorno, le descrivo la mia situazione:ho 24 anni. a febbraio dopo circa un mese di immobilità causa studio e a seguito di un trasloco (posto che non ho mai fatto esercizio fisico), il ginocchio destro mi si è gonfiato d'acqua. Dopo circa un mese in cui lo ho sforzato il meno possibile perchè avevano pensato ad un problema al menisco, a seguito... Leggi di più di risonanza e radiografia mi hanno diagnosticato una displasia non grave. il ginocchio mi è stato svuotato 2 volte a distanza di un mese tra l'una e l'altra (marzo e aprile) e mi è stato somministrato cortisone. dopo entrambi gli "interventi" ho indossato per 3 settimane calza elastica classe 2, ginocchiera. La seconda volta ho assunto anche aulin per 7 giorni, dona per un mese e artrosine schiuma per 10 giorni. nel frattempo ho sempre fatto gli esercizi isometrici prescritti e ho applicato ghiaccio.l'ultima parola dell'ortopedico è stata di continuare gli esercizi che il ginocchio si sarebbe sistemato da solo con il tempo.dopo un mese si è rigonfiato e dopo ancora qualche tempo ho perso in mobilità (come era già successo prima del primo svuotamento) non riuscendo a piegare più di 90 gradi la gamba e non riuscendo a tenerla perfettamente tesa (cosa che mi impedisce anche di fare l'esercizio prescrittomi). sono stata al mare per camminare in acqua 10 giorni e sono migliorata di poco (forse anche perchè al mare non c'erano scale e dovevo muovermi meno).Tornata a casa, il ginocchio si è rigonfiato un poco. pensavo di iscrivermi in una palestra ove vi sia fisioterapia ma un medico generico mi ha detto che prima di fare esercizi avrei dovuto aspettare che il ginocchio si disinfiammasse e riassorbisse l'acqua nel massimo riposo.Ho provato a seguire le sue indicazioni, e ho provato ad alternare caldo e freddo per 2 volte a giorno. ora il ginocchio è un po' meno gonfio (come quando ero al mare) ma sicuramente non a posto.vorrei sapere:- se il liquido che ho nel ginocchio a lungo andare può provocare danni- se è possibile svuotare di nuovo il ginocchio senza somministrare ancora cortisone- se devo fare esercizi o stare a riposomi scuso per la lunghezza della domanda e la ringrazio.