Buongiorno,mio suocero, età 76 anni , è stato operato nel dicembre 2004 per un tumore al fegato. Da un’indagine recente sono stati diagnosticati 3 nuovi noduli maligni al fegato (di cui uno di 4 centimetri ). Affetto da epatite C da almeno 20 anni . Soffre anche di diabete ed è in cura con insulina (la prende 2 volte a giorno ).Lo stato fisico è discreto. Ho chiesto un parere per l'intervento chirurgico ma mi hanno dato risposta negativa (già dopo il primo intervento avevano escluso tale eventualità) ed escludono la possibilità di utilizzare tecniche di termoablasione o alcolizzazione consigliando cicli di chemioterapia. Mi chiedevo se c'era qualche altra cura (anche sperimentale). Ho letto della sperimentazione con farmaco ADI-PEG 20. Ci sono Centri che praticano terapie sperimentali in Veneto (Venezia)? Grazie.