12-05-2008

Buongiorno, negli ultimi tempi mi capita

Buongiorno, negli ultimi tempi mi capita frequentemente di avere sintomi di spossatezza, mancanza di fiato e leggeri dolori molto brevi ma magari in sequenza di due o tre in corrispondenza del muscolo cardiaco (io le definirei impropriamente "piccole frecciatine o scariche"). Poche volte mi è capitato una sensazione di "mancanza di fiato improvviso, come se fosse SALTATO un battito cardiaco" Questi sintomi non li provo mai però tutti nello stesso momento e non mi sembra si propaghino in altre parti del corpo. Ho fatto elettrocardiogramma (regolare secondo il medico), e esame Holter, dove mi hanno rilevato 7 extrasistole in 24 ore (nella norma... mi dicono). Ammetto che un pò di paura mi è venuta anche perchè ho avuto dei precedenti in famiglia. E' opportuno che faccio un ecg sotto sforzo, e/o altri approfondimenti. Pur capendo la genericità delle mie informazioni, Vi ringrazio anticipatamente per una eventuale risposta. Marco Peja
Redazione Paginemediche
Risposta di:
Redazione Paginemediche
Risposta
Caro Marco, l’ECG e l’HOLTER sono risultati nella norma. Il disturbo che lei avverte è verosimilmente relato all’occasione extrasistolia che le è stata riscontrata all’HOLTER, e che è – vista la trascurabile entità - priva di attuale significato clinico. In considerazione della familiarità da lei riferita, può essere opportuno completare gli accertamenti con un ecocardiogramma, e con un test da sforzo (questo esame è in grado di valutare, oltre alla presenza di eventuale ischemia inducibiel, anche il comportamento della frequenza cardiaca, di eventuali extrasistoli e della pressione arteriosa durante sforzo fisico). Eventualmente può riscriverci con i risultati di questi esami. Cordiali saluti
TAG: Cuore | Malattie dell'apparato cardiovascolare
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!