BUONGIORNO SONO UN RAGAZZO DI 33 ANNI CIRCA UN ANNO FA IN SEGUITO A UNA NORMALE ROUTINE DI ESAMI DEL Sangue MI HANNO RISCONTRATO UN AUMENTO DELLE TRANSAMINASI GOT 100 E GPT 70 IL MIO MEDICO MI HA CONSIGLIATO DI FARE ULTERIORI ESAMI RELATIVI AL VIRUS DELL'Epatite C'E' PURTROPPO ANTI HCV E' RISULTATO POSITIVO. SONO STATO RICOVERATO PRESSO L'OSPEDALE... Leggi di più DI CALTANISSETTA AL REPARTO MALATTIE INFETTIVE DOVE MI HANNO FATTO ESAMI RELATIVI AL MIO CASO E PRECISAMENTE ECOGRAFIA EPATICA E ULTERIORI ESAMI DEL SANGUE RNA QUALITATIVO E QUANTITATIVO FOSFATASI ALCALINICA. DA QUESTI ESAMI L'RNA QUALITATIVO E' RISULTATO NEGATIVO RNA QUANTITATIVO INFERIORE A 600.000 MILA ECOGRAFIA:FEGATO INGROSSATO E CIRCONDATO DA GOCCIOLINE DI GRASSO FOSFATASI ALCALINICA NELLA NORMA INSIEME AD ALTRI ESAMI. DA PREMETTERE CHE PESAVO 100 KG ED HO FATTO SUBITO UNA DIETA PERDENDO 15 KG SONO ADESSO 85 KG. DAL MOMENTO CHE HANNO ESCLUSO L'EPATITE C PERCHE' I VALORI SONO NELLA NORMA COSA E' POTUTO SUCCEDERE AL MIO FEGATO? E PERCHE' LE TRANSAMINASI SONO COSI' ALTERATE? CONDUCO INOLTRE UNA VITA SEDENTARIA E IL, MIO LAVORO MI PORTA AD ESSERE MOLTO STRESSATO SONO UN PROGRAMMATORE DI SISTEMI INFORMATICI E DI CONSEGUENZA AVENDO POCO TEMPO A DISPOSIZIONE FACCIO POCO SPORT. SCUSATE SE MI SONO PROLUNGATO MOLTO SPERO DI ESSERE STATO CHIARO E ASPETTO UNA VOSTRA RISPOSTA GRAZIE MARIO DA CALTANISSETTA.