Buongiorno,sono una donna di 39 anni con fenomeno di Raynaud localizzato alle dita delle mani.A seguito di approfondimenti ematologici mi è stata riscontrata la Sclerodermia Sistemica (Ena CENP, anticentromero positivi ma gli ENA tipizzati sono tutti negativi) alla fase iniziale.Il reumatologo che inizialmente mi ha diagnosticato la malattia mi ha... Leggi di più subito prescritto deltacortene, plaquenil e iloprost per infusione (in day hospital). A seguito di un altro controllo presso altro centro reumatologico, la terapia per bocca mi è stata immediatamente sospesa perchè ritenuta inutile. Mi è stato invece consigliato di continuare con iloprost.Vorrei pertanto capire se il cortisone è necessario sempre e comunque sia il livello di malattia sclerodermica e come mai fra reumatologi può esserci una tale discrepanza di opinioni.grazie