14-04-2008

Buongiorno, sono una ragazza di 31 anni. faccio

Buongiorno, sono una ragazza di 31 anni. Faccio regolarmente le analisi annuali di controllo poichè sono donatrice di sangue e quindi ogni anno vengo sottoposta oltre che alle analisi di routine anche all'esame cardiologico dal quale non risulta nulla. Sono quindi "a posto" con il cuore: ma nonostante questo, ogni tanto mi sento un "peso sul cuore", una specie di "morsa" e un senso di nausea e debolezza.... Credo sia dovuto allo stress, per motivi di lavoro. Vorrei comunque sapere una vostra opinione in merito. Grazie per la vostra disponibilità e scusate se la domanda può risultare "banale". Rosella
Redazione Paginemediche
Risposta di:
Redazione Paginemediche
Risposta
In effetti sembra proprio che il disturbo sia conseguenza di uno stress lavorativo, tuttavia la invito a manifestare questi sintomi al cardiologo che la segue.
TAG: Cuore | Malattie dell'apparato cardiovascolare